Mercoledì 12 Gennaio 2011

Atalanta, ufficializzato Marilungo
Salta scambio Ardemagni-Corvia

È arrivata la conferma ufficiale: l'attaccante Guido Marilungo, 21 anni, giocherà nell'Atalanta. Dopo aver salutato i vecchi compagni, è partito da Genova e ha raggiunto Bergamo dove ha già incontrato il presidente Percassi. L'incontro si è svolto intorno alle 20.10 al Centro Bortolotti di Zingonia. «Felice di esser qui, felice che l'Atalanta abbia deciso di farmi partecipe di un progetto così ambizioso» ha dichiarato Marilungo al presidente nerazzurro. L'attaccante già giovedì 13 sarà a disposizione del tecnico Stefano Colantuono e alle 13 la conferenza stampa di presentazione sarà in diretta sul nostro sito.

Sembra che il club bergamasco abbia presentato un'importante offerta alla Sampdoria, si parla di una cifra vicina ai 5 milioni di euro per il cartellino, ma non si esclude nemmeno la formula della comproprietà, e che i blucerchiati l'abbiano accettata. Il sito www.tuttomercatoweb.com , sempre molto informato, ha annunciato come ufficiale l'accordo alle 14,46 parlando di 5 milioni di euro e di contratto fino al 2015. 

Anche Marilungo sarebbe felice di approdare a Bergamo, anche perché con l'arrivo a Genova in prestito del promettente Macheda dal Manchester United i suoi spazi in blucerchiato - finora più che discreti - sono destinati inevitabilmente a ridursi.

Marilungo, che vanta tredici presenze e nessun gol nel campionato in corso, ha esordito in serie A nel 2008/09 (7 partite e tre reti), mentre nel 2009/2010 ha contribuito alla promozione in serie A del Lecce (era in prestito) con 35 presenze e 13 reti. Nato come centrocampista offensivo, viene impiegato abitualmente come seconda punta o esterno d'attacco.

Intanto, il Novara ha comunicato ufficialmente di non volersi privare, almeno fino a giugno, del suo attaccante Pablo Gonzalez che era nelle mire dell'Atalanta. Il ds dei piemontesi, Pasquale Sensibile, ha ammesso che il club atalantino ha fatto un'offerta seria e concreta, ma il Novara ha deciso di tenere il suo bomber per continuare la rincorsa alla serie A. Gonzalez nel 2011/12 sembra destinato al Palermo.

Inoltre salta lo scambio fra Lecce e Atalanta che avrebbe coinvolto gli attaccanti Daniele Corvia e Matteo Ardemagni. Secondo indiscrezioni di mercato raccolte da Tuttomercatoweb, infatti, il giocatore attualmente in forza ai salentini si sarebbe opposto al trasferimento e, dunque, anche Ardemagni rimarrà all'Atalanta.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata