Sabato 03 Maggio 2014

Granfondo Gimondi, tutti i divieti

Tanti stop al traffico dalle 7 alle 15

La partenza della Granfondo Felice Gimondi nel 2012
(Foto by Bedolis)

Per la Granfondo Gimondi la circolazione stradale verrà a tratti sospesa in alcuni punti nevralgici, in particolare: dalle 7 alle 8,30 a Gorle, Scanzorosciate, Cenate Sopra, Trescore Balneario, Entratico, Luzzana, Borgo di Terzo, Vigano San Martino, Casazza e Gaverina Terme; Dalle 8 alle 10,30 ad Albino, Nembro, Selvino e Bracca;dalle 9 alle 11,30 a San Pellegrino, Dossena, Serina, Algua, Bracca e Zogno; dalle 9,30 alle 11,30 a Brembilla, Laxolo, Berbenno, Sant’Omobono, Bedulita, Capizzone, Strozza e Almenno San Salvatore; dalle ore 9 alle 15: Zogno, Villa d’Almé, Alme, Sorisole, Ponteranica e Bergamo.

Inoltre ci potrebbero essere maggiori criticità in alcuni snodi cruciali dei percorsi di gara. Ecco i principali: CASAZZA: incrocio con la provinciale 39 dalle 7,30 alle 8,15; ALBINO: innesto con la ex-statale 671 dalle 8 alle 9,20; AMBRIA DI ZOGNO: innesto con la ex-statale 470 dalle ore 8,45 alle 12,30; SAN PELLEGRINO-DOSSENA: dalle 9 alle 11,30; SERINA-AlGUA-BRACCA: dalle 9,15 alle 12; BERBENNO-S. OMOBONO: dalle 10 alle 13,30; VILLA D’ALMÈ–BERGAMO: direzione Bergamo, corsia riservata ai ciclisti dalle ore 9 alle 15.

BERGAMO E DINTORNI

Il tratto finale del percorso (da Villa d’Almè a Bergamo/zona Stadio, passando per Almè, Petosino e Ponteranica) sarà riservato esclusivamente ai ciclisti. Il traffico automobilistico diretto in città verrà deviato verso Almè, Dalmine e la Circonvallazione cittadina. Per tutti i veicoli divieto di transito per il passaggio degli atleti anche in zona Lazzaretto,via Baioni e via Ruggeri da Stabello, dalle 6,30 alle 17 e comunque sino al termine della manifestazione.

© riproduzione riservata