Ilicic e il Milan, Gollini e Romero al Tottenham: il mercato nerazzurro e le politiche societarie

Ilicic e il Milan, Gollini e Romero al Tottenham: il mercato nerazzurro e le politiche societarie

Il calciomercato dell’Atalanta con l’addio del portiere Gollini trasferitosi al Tottenham in Premier League, la possibile cessione dell’argentino Romero ancora agli Spurs, le trattative per gli acquisti in difesa e a centrocampo. Torna puntuale l’appuntamento con «TuttoAtalanta» lunedì 26 luglio.

A un mese dall’inizio del campionato le operazioni di mercato dell’Atalanta proseguono di pari passo rispetto alle politiche societarie. Dalla stanza dei bottoni di Zingonia è da un po’ che si parla della ipotetica cessione di un paio di titolarissimi, coniugabile però a proposte irrinunciabili. Sicché la partenza di Gollini e quella probabile di Romero non devono dar adito ad alcun tipo di sorpresa. Ancora dalla dirigenza nerazzurra si è puntualmente appreso che le eventuali uscite sarebbero state colmate da sostituzioni di comprovato spessore. Anche sotto questo aspetto le cose stanno viaggiando senza contrattempi.

All’addio di Gollini si riscontra l’ingaggio dell’argentino Musso, portiere di indiscussa affidabilità. Nell’eventualità che Romero lo segua in Inghilterra si è soliti elencare pedine in grado di prendere dignitosamente il suo posto. Di giocatori di qualità tutt’ora possibili partenti resterebbe il solo Ilicic con il Milan sotto pressione appoggiato fortemente dal confermato allenatore Pioli. Pure in questo caso, comunque, l’Atalanta non sarebbe intenzionata a privarsi del «genio» fantasista a prezzi di saldo.

Del resto la stessa tifoseria è divisa a metà riflettendo sul futuro del croato: una parte lo blinderebbe a Zingonia rivivendo i film delle sue non poche prestazioni mozzafiato; l’altra se ne farebbe una ragione al pensiero di un rendimento a intermittenza offerto nella passata stagione sportiva. Non c’è che rimanere in attesa di sviluppi da una campagna acquisti-vendite con il denominatore comune di una mancanza di liquidità finanziaria dei nostri club.

Il calciomercato dell’Atalanta con l’addio del portiere Gollini, trasferitosi al Tottenham in Premier League, la possibile cessione dell’argentino Romero ancora agli Spurs, le trattative per gli acquisti in difesa e a centrocampo. Torna puntuale l’appuntamento con «TuttoAtalanta», la trasmissione sportiva dedicata alla squadra nerazzurra in onda come ogni lunedì in prima serata in diretta dalle ore 20.50 alle ore 22.30 su Bergamo TV (canale 17 digitale terrestre - streaming www.bergamotv.it). Collegati con lo studio di Matteo De Sanctis saranno il decano degli allenatori bergamaschi Nado Bonaldi, i giornalisti Cesare Zapperi e Roberto Belingheri. I telespettatori possono già scrivere i loro messaggi e pareri con sms al 335.6969423, con e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] oppure postando sulle pagine social Instagram e Facebook del profilo «TuttoAtalanta Bergamo Tv». Al termine, alle ore 22.30 nuova puntata di «TuttoAtalanta Extra», la rubrica estiva con le interviste a cura di Elisa Cucchi: vent’anni di presidenza Bortolotti ai vertici della società nerazzurra, con il papà Achille e il fratello Cesare, dal 1970 al 1990, nei ricordi del fratello Umberto Bortolotti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA