La pioggia e il vento colpiscono anche l’aeroporto: voli dirottati e ritardi nel pomeriggio

La pioggia e il vento colpiscono anche l’aeroporto: voli dirottati e ritardi nel pomeriggio

L’esteso nucleo temporalesco che ha interessato nelle ore pomeridiane di domenica 1 agosto l’area dell’aeroporto di Bergamo e il sentiero di avvicinamento alla pista ha causato il dirottamento di 14 voli in arrivo allo scalo di Orio al Serio.

«Ciò ha comportato il conseguente ritardo dei voli corrispondenti in partenza, in attesa che gli aerei dirottati su altri scali possano essere eventualmente riposizionati» spiegano dall’aeroporto. Il volo in arrivo da Tenerife è stato fatto atterrare a Nizza, per esempio, e altri voli sono stati dirottati su Torino, Bologna, Milano Malpensa, Milano Linate, Rimini, Roma e Verona.

«La situazione venuta a determinarsi sull’aeroporto di Bergamo, nella giornata di domenica 1 agosto caratterizzata da importanti flussi di passeggeri, si inserisce in un quadro operativo del traffico aereo reso difficile dalle condizioni meteorologiche avverse sul nord Italia».

«Il personale dell’aeroporto di Bergamo è impegnato nell’attività di assistenza ai passeggeri e nella predisposizione di trasferimenti su gomma in altri scali, laddove richiesti dalle compagnie aeree».

Gli atterraggi sulla pista dell’aeroporto di Bergamo, dopo la sospensione per il maltempo nelle prime ore del pomeriggio, sono ripresi prima delle 17. Il primo volo in arrivo è stato quello operato da Pegasus Airlines proveniente da Istanbul.
Per conoscere la situazione in tempo reale clicca qui


© RIPRODUZIONE RISERVATA