Domenica 13 Aprile 2014

Giovanni XXIII, Bergamo nel cuore

Da martedì libro in vendita con L’Eco

Un ritratto di Papa Giovanni XXIII nella casa natale a Sotto il Monte

«Papa Giovanni amava sfogliare album fotografici con i ricordi della sua lunga vita: rivedere volti di persone care, strade e paesaggi familiari, era per lui una vera azione spirituale, un’occasione per ringraziare il Signore del tempo vissuto e per fare tesoro delle lezioni della storia».

Così don Ezio Bolis presenta il suo volume «Papa Giovanni XXIII. Bergamo nel cuore», in vendita con l’«Eco» a partire da martedì 15 aprile, a 5,70 euro più il costo del quotidiano (gli abbonati lo potranno acquistare senza sovrapprezzo, presentando in edicola la propria copia del giornale). Nel libro sono raccolte immagini inedite provenienti dagli archivi della Fondazione Papa Giovanni XXIII, diretta dallo stesso don Bolis: il futuro papa è ritratto in qualità di prete dapprima, di vescovo poi, e infine come Patriarca di Venezia mentre prende parte a congressi eucaristici, celebrazioni liturgiche, processioni in diverse zone della Bergamasca

Le fotografie sono accompagnate da brevi annotazioni, ricavate quasi interamente dalle agende di Roncalli, sulle quali egli era solito registrare incontri, esperienze, riflessioni personali. Il vescovo Francesco Beschi, nell’introduzione, sottolinea come da questo volume emerga la figura di «un Santo familiare: egli gode di intrattenersi con la sua gente, di far festa nelle parrocchie della nostra Diocesi, di partecipare alle manifestazioni religiose, di incontrare uomini e istituzioni di questo territorio».

© riproduzione riservata