Ladri assaltano tabaccheria a Lurano nella notte, messi in fuga dalle urla della proprietaria -Foto

Una banda organizzata, composta da 5/6 ladri, ha tentato un furto con un flessibile in una tabaccheria di Lurano verso le 4 del mattino di venerdì 24 dicembre.

Ladri assaltano tabaccheria a Lurano nella notte, messi in fuga dalle urla della proprietaria -Foto

I proprietari che abitano proprio sopra la tabaccheria hanno sentito dei rumori provenire dalla strada e una volta affacciatisi alla finestra hanno visto anche le scintille del flessibile con il quale i ladri stavano cercando di scassinare la saracinesca .

A quel punto la donna ha aperto la finestra e ha cominciato a urlare f acendo fuggire i ladri che prima di mollare il colpo e dileguarsi l’hanno pure insultata .

Lo sventato furto è avvenuto poco prima dell’alba alle quattro della mattina del 24 dicembre a Lurano, in via San Lino alla tabaccheria «Non solo fumo» . Una banda organizzata si è presentata di fronte all’esercizio commerciale con un furgone e un’auto messa di traverso sulla strada. In un primo momento i 5 o 6 ladri hanno tentato di sollevare con le mani e degli arnesi la saracinesca senza riuscirci. Solo in un secondo momento sono passati alla maniere forti, hanno estratto un flessibile cominciando a segare le sbarre di ferro (foto) . I rumori però hanno svegliato i proprietari che come detto, sono riusciti a farli desistere.

Sul posto sono subito accorsi i Carabinieri che ora stanno conducendo le indagini e insieme agli agenti della Polizia Locale di Lurano stanno visionando le telecamere di sorveglianza comunali che avrebbero ripreso tutta la scena .

Dai primi accertamenti gli inquirenti suppongono che possa trattarsi della stessa banda di malviventi che nella notte ha tentato altri due furti segnalati a Castel Rozzone e Verdellino .

© RIPRODUZIONE RISERVATA