L’ex Mangimi Moretti in dirittura d’arrivo: accanto al McDonald’s aprirà Lidl
Il cantiere all’ex Mangimi Moretti sarà completato entro metà settembre: in arrivo anche un supermercato Lidl (Foto by Bedolis)

L’ex Mangimi Moretti in dirittura d’arrivo: accanto al McDonald’s aprirà Lidl

Il recupero dell’area industriale tra la Celadina e la Malpensata sarà terminato a settembre.

Quasi non ci si ricorda più degli enormi e fatiscenti edifici dell’ex Mangimi Moretti, ma erano lì, eccome se c’erano, alti 26 metri, all’ingresso della città. Esattamente un anno fa si organizzava il cantiere per ridisegnare la maxi-rotatoria e si iniziava a fare spazio alla passerella ciclopedonale che ricucirà i quartieri della Malpensata e di Campagnola, tagliati dalla superstrada . Le due torri in cemento armato sono state erette ai lati della strada, pronte a sostenere il percorso sospeso lungo 50 metri che sarà posato a breve. Il varo è previsto a metà luglio, ma «la struttura si potrà percorrere dai primi di settembre» annuncia l’imprenditore Francesco Manzi che, insieme a Pierangelo Lumina, nel 2015 acquistava l’ex area produttiva per rilanciarla, generando 2,8 milioni di euro in standard a beneficio della città, tra cui la pista ciclopedonale che bypasserà l’asse. Il primo lotto dell’operazione si è già chiuso. Da marzo McDonald’s sforna hamburger e patatine non-stop nel nuovo edificio e a settembre, nello stabile in via di ultimazione, aprirà un supermercato a marchio «Lidl».

© RIPRODUZIONE RISERVATA