Malpensata, 170 chili di hashish nascosti in un box: blitz della Finanza, un arresto

Malpensata, 170 chili di hashish nascosti in un box: blitz della Finanza, un arresto

Via Ozanam, operazione della compagnia di Bergamo della Guardia di finanza. In manette un quarantacinquenne romeno. Il blitz è scattato nella giornata di mercoledì 21 luglio.

Maxi operazione della compagnia di Bergamo della Guardia di finanza in città, con il sequestro di circa 170 chili di hashish nel quartiere della Malpensata e l’arresto del presunto possessore, un quarantacinquenne romeno. Il blitz è scattato nella giornata di mercoledì 21 luglio quando i finanzieri hanno perquisito un garage di un condominio al civico 6 di via Ozanam, trovando alcuni panetti di hashish in un congelatore da bar spento, altri all’interno di alcuni cartoni e altri ancora in un grosso bidone, per un totale di circa 170 chili. A quel punto, è scattato immediatamente l’arresto del presunto possessore, un romeno di 45 anni che risulta avere una precedente contravvenzione per porto d’armi abusivo, ma non risulterebbe avere precedenti per spaccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA