Pioggia e saldi, una domenica pre Covid Centri commerciali presi d’assalto

Pioggia e saldi, una domenica pre Covid
Centri commerciali presi d’assalto

Anche grazie al meteo, i centri commerciali attorno alla città domenica hanno registrato il tutto esaurito. Pizzagalli : «Un weekend di svolta». Speri: «Segnale importante». Corrado (Curno): «Molto soddisfatti».

Pioggia e saldi hanno rappresentato un connubio vincente per i centri commerciali che, in particolare nella seconda parte della giornata, hanno registrato un vero e proprio boom di clienti, tornando di fatto a livelli pre Covid-19. Ieri la sensazione era proprio quella di essere tornati ai tempi d’oro con lunghe code agli svincoli della superstrada e i parcheggi particolarmente pieni e gettonati.

Gli operatori tirano un sospiro di sollievo, dopo mesi molto difficili a causa dell’emergenza sanitaria e delle conseguenti misure governative, imposte per il contenimento della pandemiaRicordiamo infatti, che nei fine settimana, i centri commerciali sono rimasti fermi per sette mesi e hanno potuto riaprire completamente i loro negozi nei giorni prefestivi e festivi solo a partire dal 22 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA