Unigasket ora fa shopping nel settore motorbike

Unigasket ora fa shopping nel settore motorbike

All’azienda di Villongo la maggioranza della Allegri Cesare. Fondata 70 anni fa a Sesto San Giovanni, è specializzata nel trasporto fluidi.

Prosegue la crescita strategica di Unigasket che, in pieno lockdown, ha deciso di riconvertire e allargare ulteriormente gli orizzonti di mercato del gruppo di Villongo, situato nel Distretto delle guarnizioni del Sebino, da oltre 30 anni player mondiale di riferimento nella progettazione e produzione di tubi e guarnizioni industriali in Ptfe, silicone e polimeri termoplastici. La società bergamasca, controllata al 75% da Pfh Palladio Holding e dal 25% da Vittorio Calissi, ha completato l’acquisizione della maggioranza della Allegri Cesare spa, azienda leader nella fornitura di soluzioni per trasporto dei fluidi specializzata nel settore delle motorbike e per diverse applicazioni industriali. Società fondata nel 1951 a Sesto San Giovanni è anche attiva nella produzione e commercializzazione di tubi flessibili (Ptfe) e raccordi assemblati per il settore del motociclo, chimico ed industriale. Il fatturato, di circa 7 milioni di euro nel 2020, è realizzato con primari operatori, tra cui Brembo, Ducati e Lamborghini.

Questa nuova ulteriore acquisizione rappresenta un importante sviluppo strategico per Unigasket - solo ad agosto aveva acquisito la maggioranza della olandese Polyfluor Plastics Bv - e consente al Gruppo di rafforzare la propria posizione di leadership produttiva in alcuni specifici segmenti del mercato dei polimeri fluorurati, come quello del tubo freno per motocicli. «Fin dai primi contatti - dicono Claudio e Massimo Allegri, a nome della Allegri Cesare spa - abbiamo accolto con grande entusiasmo la possibilità di entrare a far parte del gruppo Unigasket. Oltre alle potenziali sinergie commerciali e produttive, che permetteranno ad Allegri di accelerare il proprio percorso di crescita, abbiamo individuato una grande affinità di valori ed obiettivi, basati su eccellenza produttiva e servizio al cliente». «Siamo molto onorati di essere i nuovi azionisti di riferimento di un’azienda storica come la Allegri Cesare - sostiene Vittorio Calissi, presidente del gruppo Unigasket - la gamma prodotti di Allegri, di straordinaria qualità, è fortemente sinergica con Unigasket e rafforza ulteriormente il nostro posizionamento nei tubi in polimeri fluororati, che sempre più troveranno utilizzo nelle tecnologie di nuova generazione grazie alle loro eccezionali performance fisico meccaniche. Claudio e Massimo Allegri contribuiranno, con la loro profonda conoscenza del mercato, a rafforzare il nostro team di lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA