Monopattini sul marciapiede: in centro la linea dura continua

La proroga L’ordinanza del Comune resterà in vigore fino al 23 agosto. Multa di 200 euro e sequestro. Messina: «Miglioramenti, ma non basta».

Monopattini sul marciapiede: in centro la linea dura continua
Il divieto di usare il monopattino sul marciapiede riguarda le vie Papa Giovanni, Bonomelli e Paglia

L’ordinanza per mettere ordine alla circolazione dei monopattini in alcune vie della città è stata prorogata dal Comune fino al 23 agosto. Il provvedimento, introdotto lo scorso dicembre, prevede sanzioni salate (oltre 200 euro) e la possibilità di sequestro del mezzo per chi percorre i marciapiedi delle vie Papa Giovanni XXIII, Bonomelli e Paglia a bordo dei monopattini «creando intralcio al flusso pedonale e pericolo per l’incolumità pubblica», recita l’ordinanza. Da gennaio a giugno, la Polizia locale ha staccato 25 sanzioni e sequestrato tre mezzi. Ma c’è ancora qualche indisciplinato, soprattutto ragazzini che viaggiano in due sullo stesso monopattino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA