Supreme, capsule collection made in Martinengo

La curiosità. È il brand più amato da Fedez, un marchio distintivo per le giovani generazioni, sinonimo di una moda street-wear ma allo stesso tempo sostenibile e sempre innovativa. Per la prossima stagione A/I il marchio newyorkese Supreme ha lanciato una capsule esclusiva disegnata dal designer inglese Jeff Griffin. La produzione? Made in Bergamo.

Supreme, capsule collection made in Martinengo
La capsule collection di Supreme prodotta nella Bergamasca

A realizzare la linea, composta da una felpa, un giubbotto, un pantalone cinque tasche e un cappello tutto in cotone organico, è l’azienda di Martinengo La Rocca, profonda conoscitrice dello stile di Griffin e una delle aziende più rinomate per la produzione sportswear tanto da essere stata scelta da case di alta moda italiane e straniere. «Siamo licenziatari di Griffin dagli anni Novanta e quindi, quando lo stilista ha avviato la collaborazione con Supreme, ci ha chiesto di produrne i capi – spiega Flavio Forlani, amministratore delegato dell’azienda familiare che dallo scorso gennaio è stata acquisita per il 70% da Isa, azienda che si occupa di moda a 360 gradi - parte del gruppo italiano Carisma presieduto dall’imprenditore Giovanni Cagnoli - e che vanta un portafoglio di clienti esclusivamente del lusso nazionale e internazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA