Perde il controllo e picchia un avventore in fila al «McDrive» di Nembro: Daspo Willy per un 32enne

Ha perso il controllo per un’osservazione postagli per il mancato rispetto della fila e ha provocato lesioni e danneggiamenti all’auto del malcapitato. La misura di interdizione dai locali pubblici della provincia è stata applicata dal Questore di Bergamo in altri tre casi.

Perde il controllo e picchia un avventore in fila al «McDrive» di Nembro: Daspo Willy per un 32enne

Ha perso il controllo per un’osservazione postagli per il mancato rispetto della fila al «McDrive» di Nembro, è sceso dall’auto e ha iniziato a malmenare un avventore provocandogli lesioni e danneggiando l’autovettura. Per l’uomo, un italiano di 32 anni, è scattato il cosiddetto «Daspo Willy» della Polizia di Stato, che vieta l’accesso ai locali pubblici della provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA