Martedì 27 Aprile 2010

Un'altra truffa dello specchietto
Vittima donna a Sotto il Monte

Nuova truffa dello specchietto a Sotto il Monte. Vittima venerdì 23 aprile una donna che è stata seguita fino a casa da un giovane meridionale su un'Alfa scura, dalla descrizione sembra lo stesso che ha tentato la truffa a Torre Boldone il giorno dopo, sabato 24.

Ecco la mail che ci ha inviato il figlio della vittima: «Il truffatore dello specchietto ha colpito anche da me. Sotto il Monte Giovanni XXIII, venerdì mattina 23 aprile verso le 10:30 del mattino. Uomo sui 35 anni, accento meridionale, auto Alfa Romeo scura. Non ha voluto fare la constatazione perchè era di Brescia (a suo dire troppo lontano) e ha chiesto 50 euro per sistemare la cosa.

Truffata mia madre che gli ha consegnato i soldi perchè spaventata, il truffatore l'ha seguita fino a casa. Ho controllato la vettura di mia madre e non presenta segni sullo specchietto. Ho segnalato il fatto ad una pattuglia dei vigili del consorzio dell'Isola che stava esegundo un posto di blocco, ma senza risultati in quanto non avevo il numero di targa».

k.manenti

© riproduzione riservata