Sabato 24 Marzo 2012

L'ospedale esautora la Dec
Nicora: i lavori li faremo noi

La strada verso l'apertura del nuovo ospedale di Bergamo alla Trucca si è spianata: le migliorie necessarie per arrivare al collaudo elencate dalla commissione tecnica all'Azienda ospedaliera e non ancora realizzate dalla Dec di Bari, titolare dell'appalto, saranno fatte direttamente dall'azienda ospedaliera.

E in danno alla Dec spa, l'impresa di Bari. La partita quindi per ultimare i lavori richiesti dai collaudatori, che a metà marzo hanno presentato all'azienda ospedaliera una lista di lavori correttivi ancora da realizzare, si è chiusa.

I costi delle migliorie effettuate dall'azienda ospedaliera nel cantiere per arrivare al collaudo verranno caricati all'impresa e quindi «depennati» dal computo finale delle spettanze Dec. Particolare non da poco, visto che la Dec spa ha già dall'anno scorso avviato una causa civile contro l'Azienda ospedaliera Riuniti con riserve per 150 milioni di euro per lavori extracontratto e aggiuntivi. E l'ospedale, a oggi, ne è già costati quasi 500.

«Da oggi possiamo affermare che tutto l'ospedale è in possesso dell'Azienda Riuniti e che d'ora in avanti tutte le migliorie che verranno richieste dai collaudatori o che sono state richieste e non ancora effettuate dalla Dec saranno fatte da noi».

Leggi di più su L'Eco in edicola sabato 24 marzo

a.ceresoli

© riproduzione riservata