Giovedì 28 Aprile 2011

Corona condannato a 4 anni
Per Mora processo a Bergamo

Il gup di Milano, Federica Centonze, giovedì 28 aprile ha condannato, con rito abbreviato, a quattro anni di reclusione Fabrizio Corona. L'agente dei fotografi era accusato di bancarotta fraudolenta ed evasione fiscale nell'ambito dell'inchiesta relativa al fallimento della Corona's.

Il giudice ha invece emesso sentenza di incompetenza territoriale nei confronti del talent scout Lele Mora, accusato di evasione fiscale insieme a Corona e ad altre quattro persone (si parla di una maxi evasione fiscale di 17 milioni di euro realizzata con un sistema di false fatturazioni).

Il giudice non è entrato nel merito e ha ordinato che gli atti relativi alla sua posizione siano inviati alla Procura di Bergamo. L'agenzia di Lela Mora aveva infatti sede legale a Treviglio prima che fallisse.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata