Sabato 11 Gennaio 2014

Creditori ospedale, la Regione:

«Se ne faccia carico l’Azienda»

Il nuovo ospedale di Bergamo

«In merito a quanto pubblicato oggi (sabato 11 gennaio, ndr) da L’Eco di Bergamo sull’attuale situazione dei creditori dell’Azienda ospedaliera per il nuovo nosocomio papa Giovanni XXIII, Regione Lombardia, tramite la propria Avvocatura, sta lavorando con tutte le parti coinvolte per raggiungere una soluzione nel più breve tempo possibile».

«La Regione, pur non potendo subentrare per la liquidazione diretta dei sub fornitori della Dec, società appaltatrice, si sta impegnando affinché, nell’ambito del rapporto contrattuale, sia la stessa Azienda ospedaliera a farsi carico del pagamento dei lavori effettuati». Così in una nota congiunta gli assessori Mario Mantovani (Salute) e Claudia Maria Terzi (Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile).

© riproduzione riservata