Sabato 28 Dicembre 2013

Più sicurezza per i pedoni in città

Modificati 12 attraversamenti

«Il Comune di Bergamo tiene molto alla questione sicurezza stradale – dice Gianfranco Ceci,assessore a Infrastrutture e gestione della mobilità –, infatti effettua un costante monitoraggio degli incidenti stradali e delle loro cause. Il nostro territorio è stato inserito nel Sigi (Sistema informativo geografico integrato): c’è la mappa dell’incidentalità dove vengono censiti tutti gli incidenti rilevati negli ultimi 10 anni con i relativi dati su mezzi coinvolti e sulle conseguenze per le persone».

«Ciò permette - spiega l’assessore - di individuare gli incroci più pericolosi e intervenire con adeguate contromisure che il Comune di Bergamo ha già iniziato a fare da tempo, comprendendo anche alcuni attraversamenti pedonali, esattamente 12 considerati ad alto rischio».

Uno dei pilastri del Piano urbano del traffico approvato dal Consiglio comunale è il capitolo che riguarda proprio la sicurezza stradale. Nell’ambito delle iniziative legate a tale tema era stata stilata una lista di attraversamenti pedonali ritenuti ad alto rischio investimenti.

.

© riproduzione riservata