Mamma e due figli travolti da un’auto a Merate, bimbo gravissimo trasferito a Bergamo

Mamma e due figli travolti da un’auto a Merate, bimbo gravissimo trasferito a Bergamo

Una mamma di 38 anni e i suoi due figli sono stati travolti da un’auto giovedì pomeriggio 6 maggio a Merate. Il più piccolo dei due figli, di 7 anni, è rimasto ferito in maniera gravissima, rianimato sul posto e trasferito con l’elisoccorso all’ospedale di Bergamo.

La donna e l’altra figlia, di 12 anni, sono state a loro volta ricoverate negli ospedali di Merate e Lecco: le loro condizioni sono state definite sotto controllo.

Carabinieri e Polizia locale stanno ora indagando sulla dinamica dell’incidente in quanto sul posto si è fermata la vettura condotta da un immigrato, che però avrebbe sostenuto di essere finito contro il marciapiedi dopo essersi scontrato con un’altra auto: secondo la sua testimonianza sarebbe stata solo quest’ultima a travolgere la famiglia per poi allontanarsi. La versione è ora al vaglio delle immagini che potrebbero essere state registrate dagli impianti di videosorveglianza della zona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA