Bulgaria, «il Paese delle rose»  Ma c’è anche Orfeo e i re di Tracia

Bulgaria, «il Paese delle rose»

Ma c’è anche Orfeo e i re di Tracia

Un piccolo Paese come la Bulgaria che occupa solo il 2% della superficie dell’Europa, ma con la più vasta area di coltivazione delle rose rispetto ai paesi vicini e lontani, può a buon diritto essere chiamato il «Paese delle rose».

Bulgaria, «il Paese delle rose»

Ma c’è anche Orfeo e i re di Tracia

Un piccolo Paese come la Bulgaria che occupa solo il 2% della superficie dell’Europa, ma con la più vasta area di coltivazione delle rose rispetto ai paesi vicini e lontani, può a buon diritto essere chiamato il «Paese delle rose».