Bergamo, si abbatte l’ex sede Italcementi: chiude via Madonna della Neve

Viabilità. Stop da venerdì 25 novembre a lunedì 28 sera per consentire la prosecuzione delle demolizioni. In azione pinze idrauliche e cannoni d’acqua anti polvere.

Bergamo, si abbatte l’ex sede Italcementi: chiude via Madonna della Neve
Demolizioni nell’area ex Italcementi

Da venerdì e fino a lunedì prossimo verrà chiusa al traffico via Madonna della Neve. Entrano nel vivo i lavori di demolizione dell’ex sede Italcementi in città, dove tra il 2024 il 2026 sorgerà «Il Camozzi», nuovo complesso residenziale progettato dallo studio Lombardini22 e realizzato da Ferretticasa Spa. L’impresa di demolizioni Despe Spa ha abbattuto in poco più di un mese la gran parte degli edifici al centro della lottizzazione, tanto che da via Camozzi è ben visibile la spianata sulla quale verrà costruito il nuovo quartiere. Da domani si passa ad una delle operazioni più spettacolari, quella in cui verranno rasi al suolo gli immobili che si affacciano su via Madonna della Neve. Lo spazio ridotto a disposizione dei mezzi meccanici impegnati ha consigliato di chiudere per sicurezza la strada, in modo da concludere in pochi giorni la demolizione e la contestuale rimozione dei detriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA