Stava tornando a casa dopo il turno di notte: Marco muore a 29 anni

Sovere Operaio metalmeccanico ad Artogne si è schiantato contro un’auto sulla statale 42. Rincasava dopo il turno di notte alla Pressofusioni Sebine. Il direttore generale: «Un valido collaboratore».

Stava tornando a casa dopo il turno di notte: Marco muore a 29 anni
Lo schianto sulla statale 42 nel territorio di Artogne, in Valle Camonica
(Foto di Teleboario)

Stava tornando a casa dopo il lavoro, ma un incidente sulla strada gli è costato la vita. Marco Gianvito, 29 anni di Sovere, è morto mercoledì mattina ad Artogne in Valle Camonica a causa di uno schianto frontale fra la sua auto e quella di un’altra automobilista che, ancora una volta, si è verificato sui lunghi rettilinei della statale 42 che corrono a cavallo fra le province di Brescia e di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA