Venerdì 02 Dicembre 2011

Interrogata la coppia Locatelli
Oltre due ore di domande per lui

Proseguono gli interrogatori sulla vicenda di corruzione che ha portato a dieci arresti tra cui quello del titolare della Locatelli di Grumello del Monte Pierluca Locatelli e di sua moglie Orietta Rocca Pace. Davanti al gip Bonamartini, al Palagiustizia di Brescia, la donna si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

Orietta Rocca Pace, difesa dagli avvocati Roberto Bruni e Marco De Cobelli, è finita agli arresti domiciliari nell'ambito dell'inchiesta della Procura bresciana
su un giro di corruzione e traffico illecito di rifiuti.
È terminato intorno alle 18, invece, l'interrogatorio di garanzia di Pierluca Locatelli, durato due ore e mezzo. L'imprenditore è assistito dall'avvocato Roberto Bruni.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata