Martedì 04 Marzo 2014

Tre arresti in meno di 10 giorni

Ruba a scuola e si addormenta

Il tribunale di Bergamo in via Borfuro

Tre arresti in meno di 10 giorni: con il furto aggravato nella scuola materna Sant’Anna G.C., italiano classe 1987, ha fatto la tripletta.Il giovane, che ha alle spalle diversi precedenti per furto, era in aula anche sabato mattina per rispondere dell’accusa di tentato furto alla Edilcassa.

Una settimana prima, le manette erano scattate perché aveva saccheggiato un distributore automatico di bevande nella scuola per l’infanzia di via Goldoni. Lunedì 3 marzo, l’accusa per G.C. era di furto aggravato, per aver rubato due macchine fotografiche e un orologio dalla scuola materna.

Un’attività evidentemente stancante: sabato mattina, infatti, il giovane si è addormentato in aula durante la lettura del verbale, e tra le braccia di Morfeo è stato trovato anche domenica mattina dalla responsabile della scuola. Per il 27enne è scattata la misura della custodia in carcere, e il processo proseguirà il 10 aprile (nella stessa data è fissato quello per il colpo in via Goldoni, mentre per il secondo dovrà presentarsi in aula il 21 marzo).

Nella mattinata di domenica la responsabile della scuola materna è entrata nell’istituto trovando G.C. addormentato su un divanetto. Il giovane, che ha conseguito la maturità classica, tossicodipendente e senza fissa dimora, è subito fuggito. La donna ha allertato la Questura fornendo una descrizione del ragazzo, che è stato fermato poco dopo dagli agenti.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo di martedì 4 marzo

© riproduzione riservata