Sabato 02 Aprile 2011

Atalanta, poker alla Triestina
La serie A è sempre più vicina

ATALANTA-TRIESTINA 4-0
RETI
: 5' pt Ferreira Pinto, 3' st rig. Doni, 43' st Tiribocchi, 48' st Bonaventura.
ATALANTA (4-4-2): Consigli s.v.; Bellini 6, Troest 6, Manfredini 6, Peluso 6; Ferreira Pinto 6,5, Carmona 6,5 (39' st Basha s.v.), Padoin 6, Doni 6,5 (22' st Bonaventura 6,5); Tiribocchi 7, Ruopolo 6 (30' st Marilungo s.v.). In panchina: Frezzolini, Ferri, Bjelanovic, Ceravolo. All. Colantuono.
TRIESTINA (4-4-2): Colombo 6,5; D'Ambrosio 5 (26' st Bariti 6), Cottafava 5, Malagò 5, Filkor 6; Antonelli 5, Gissi 6, Dettori 5 (17' st Gerbo 5,5), Testini 6; Godeas 5, Longoni 5 (42' st Danso 6). In panchina: Viotti, Brosco, Longhi, Miramontes. All. Salvioni.
Arbitro: Palazzino di Ciampino.
Note: spettatori 19 mila circa. Ammoniti Dettori, Bellini e Troest. Corner 7-0 per l'Atalanta. Recupero 0'+4'.

L'Atalanta supera di goleada la Triestina: 4-0 con due gol in zona Cesarini. Nessun problema per i bergamaschi che sono sempre più vicini alla serie A con il 17° risultato utile di fila. Reti di Ferreira Pinto, Doni (su rigore) e, nel finale, di Tiribocchi e Bonaventura.

In attesa del match esterno del Siena di lunedì a Frosinone, i nerazzurri sono ora a +4 sul team allenato da Conte, mentre hanno conservato il +9 sul Novara, terzo e vittorioso per 1-0 sull'Ascoli. A otto giornate dalla conclusione non vediamo come i nerazzurri potrebbero fallire la conquista della promozione.

La partita contro la Triestina è presto raccontata. L'Atalanta l'ha subito sbloccata con Ferreira Pinto (5'), la squadra alabardata ha denunciato lacune anche sul piano caratteriale giocando senza la cattiveria agonistica che dovrebbe avere una pericolante, e così il match è stato senza storia.

I nerazzurri hanno gestito i 90' con grande sicurezza e disinvoltura, hanno raddoppiato al 3' st con Doni (rigore perlomeno dubbio) e dilagato nel minuti conclusivi con Tiribocchi (43' st) e Bonaventura (48') davanti a un'avversaria rassegnata.

Proprio al «Tir», sovente deludente, abbiamo dato il voto più alto, non tanto per la rete segnata, ma perché finalmente è entrato nel gioco della squadra regalando l'assist dell'1-0 a Ferreira Pinto, sacrificandosi e concludendo diverse volte verso la porta. Il recupero di Tiribocchi è forse la notizia più confortante di giornata.

CRONACA
La capolista Atalanta in campo contro il fanalino di coda Triestina nella 34ª giornata del campionato di serie B. La novità è rappresentata dall'inserimento di Troest al centro della difesa per il forfait di Capelli (problemi a un ginocchio). In attacco Ruopolo-Tiribocchi.

PRIMO TEMPO
5' GOOOOL: Tiribocchi offre un assist in area sulla destra per Ferreira Pinto che, quasi in scivolata, trafigge Colombo nell'angolo più lontano.
23': Doni avvia una bellissima azione con un colpo di tacco, la palla passa da Padoin a Ruopolo, da Tiribocchi ancora a Doni che, però, da posizione molto invitante, è impreciso.
30': conclusione di Tiribocchi neutralizzata da Colombo.
38': ennesimo tentativo di Tiribocchi da posizione angolata, palla a sorvolare la traversa.
42': da Doni a Ruopolo che passa a Tiribocchi, bordata del «Tir» e difficile parata con i pugni di Colombo.
45': fine primo tempo, Atalanta-Triestina 1-0.

SECONDO TEMPO
1'
: nessun cambio in avvio ripresa.
2'
: l'arbitro decreta un rigore molto generoso all'Atalanta per un fallo di Dettori (ammonito) su Ruopolo in area.
3' GOOOOL: Doni trasforma dal dischetto spiazzando il portiere con un rasoterra destinato nell'angolino alla destra del portiere. Per il fantasista decimo gol stagionale in campionato.
6': Gissi conclude a fil di palo, prima seria chance a rete per la Triestina.
15'
: bel lancio di Doni per Ferreira Pinto, preceduto di un soffio dal portiere Colombo in uscita.
17'
: brutto fallo di Antonelli su Doni a centrocampo che però si rialza un minuto dopo. Il fantasista è stato colpito quasi all'altezza del ginocchio destro.
17
': entra Gerbo per Dettori.
22'
: entra Bonaventura per Doni, acclamato dal pubblico bergamasco.
26': entra Bariti per D'Ambrosio.
30': entra Marilungo per Ruopolo.
39': entra Basha per Carmona.
42': ammonito Bellini.
43' GOOOOL: traversone basso da sinistra di Bonaventura, conclusione di Basha respinta dal portiere, in agguato c'è Tiribocchi che dà la zampata vincente dopo un'astinenza di due mesi. Dieci reti stagionali in campionato anche per il «Tir».
45': 4' di recupero.
47': ammonito Troest.
48' GOOOOL: segna anche Bonaventura con un preciso rasoterra.
50': fine, Atalanta-Triestina 4-0.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata