Siccità, emergenza seria: multe a chi spreca l’acqua

Crisi idrica Uniacque invita 25 Comuni a firmare ordinanze per evitare le negligenze. Pronte le autobotti per rifornire i bacini più in difficoltà.

Siccità, emergenza seria: multe a chi spreca l’acqua
Nelle zone interessate i cittadini sono invitati a evitare di usare acqua potabile per usi non essenziali, per esempio irrigazione di giardini privati e pubblici, lavaggio di piazzali e automobili, riempimento di piscine

Sono 25 i paesi della nostra provincia che stanno soffrendo in modo particolare il lunghissimo periodo di siccità: Comuni a cui Uniaque ora ha scritto, invitando le Amministrazioni a emettere ordinanze (con eventuali sanzioni per i trasgressori) di contenimento dell’uso dell’acqua potabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA