Domenica 25 Maggio 2014

Oggi 594.501 elettori al voto

I seggi aperti dalle 7 alle 23

L’allestimento dei seggi per le elezioni 2014
(Foto by Beppe Bedolis)

I cittadini aventi diritto al voto che domenica 25 maggio (seggi aperti soltanto oggi dalle 7 alle 23) potranno scegliere sindaco e i componenti del Consiglio comunale di Bergamo e, in contemporanea, i 73 rappresentanti del Parlamento europeo sono in totale 90.796 di cui 48.861 femmine e 41.935 maschi. Di questi, 92 sono cittadini comunitari (di cui 61 femmine e 31 maschi). Gli oltre 90 mila elettori sono suddivisi in 109 sezioni. A votare per la prima volta 1.232 neodiciottenni (di cui 640 femmine e 592 maschi).

Per quanto riguarda la provincia di Bergamo, sono 172 i Comuni interessati al voto per il rinnovo del Consiglio comunale. Ma tutti i 244 Comuni della Bergamasca sono chiamati al voto per l’elezione dei rappresentati italiani al Parlamento europeo. Compreso il Comune capoluogo, sono 594.501 gli elettori totali di cui 303.672 sono le femmine e 290.929 i maschi. Di questi, 629 sono i cittadini comunitari (di cui 401 femmine e 228 maschi). I quasi 600 mila elettori sono suddivisi in 677 sezioni sparse per la provincia di Bergamo.

Tra i Comuni che contano più di 15 mila abitanti c’è Albino, con 15.014 elettori (di cui 7.641 femmine e 7.373 maschi) divisi su 17 sezioni (presenti 7 cittadini comunitari). Tra i più popolosi Dalmine, con 17.975 cittadini aventi diritto al voto (di cui 9.210 femmine e 8.765 maschi) distribuiti su 19 sezioni (presenti 16 cittadini comunitari). A Romano di Lombardia ci sono 13.511 elettori (di cui 6.879 femmine e 6.632 maschi) su 15 sezioni (45 i cittadini comunitari). In quanto a numero di elettori, Seriate segue il Comune capoluogo, con 18.413 cittadini aventi diritto al voto (di cui 9.560 femmine e 8.853 maschi) su 22 sezioni (38 i cittadini comunitari).

Negli ultimi tre giorni ne sono già state duplicate 412. Ma per chi si accorgesse anche all’ultimo minuto di aver perso la propria tessera elettorale, gli uffici del Comune di Bergamo sono a disposizione. In concomitanza con l’apertura dei seggi elettorali, gli sportelli oggi sono aperti dalle 7 alle 23.

A Palazzo Uffici (in piazza Matteotti) è possibile richiedere il duplicato della tessera elettorale ma anche una nuova carta d’identità. Per garantire il diritto al voto, il Comune di Bergamo ha predisposto anche una commissione elettorale circondariale che emette i certificati e ammette al voto (valutando anche i casi particolari) fino all’ultimo momento. Per richiedere un duplicato della tessera o l’emissione di una nuova carta d’identità non è necessaria la denuncia, basta firmare una dichiarazione in Comune.

© riproduzione riservata