Morti sulle strade, un dramma infinito: già 24 nel 2021. «Non più solo giovani»

Trend in triste crescita dopo l’anno del Covid: in due anni l’età media è salita da 44 a 47 anni. Da gennaio 4 le vittime under 30. Ivanni Carminati (Associazione familiari): «Ora preoccupano i monopattini».

Morti sulle strade, un dramma infinito: già 24 nel 2021. «Non più solo giovani»
L’incidente mortale di Osio Sotto tra sabato e domenica 17 ottobre: è morto Leonardo Gerenzani, 24 anni

È un dramma infinito. Leonardo, Francesco, Ferdinando, Mauro, Isac, Raffaele, Daniele, Domenico, Remo, Alex, Leonardo, Michele, Az Eddire, Mauro, Ferruccio, Giuseppe, Achille, Mauro, Flavio, Natalia, Virgilio, Giorgio, Giuseppe, Vincenzo. V entiquattro nomi per ventiquattro bergamaschi che – stando a quanto riportato dalle cronache – hanno perso la vita dall’inizio di quest’anno in incidenti sulle strade. Ventiquattro storie che si sono interrotte all’improvviso sull’asfalto, gettando in un vortice di dolore altrettante famiglie: padri, madri, figli, figlie, sorelle, fratelli, scomparsi per sempre, da un momento all’altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA