giorgio.gandola
Giorgio Gandola Direttore de L'Eco di Bergamo
Tutti bocciati

Tutti bocciati

di Giorgio Gandola
«Si faccia sponsorizzare dalla Red Bull, dare Chimica è diventato uno sport estremo». È l’immagine più carina con cui gli studenti ...
Tutti bocciati (2)

Tutti bocciati (2)

di Giorgio Gandola Mi manda mammà. Dovrebbe essere costretto a scrivere cento volte la frase sul quaderno dei compiti delle vacanze, almeno questo, lo ...
Medaglie sporche

Medaglie sporche

di Giorgio Gandola Li hanno identificati come musulmani, li hanno arrestati, hanno separato gli uomini dalle donne e dai bambini, li hanno uccisi e ...
L’assunta

L’assunta

di Giorgio Gandola
Assunta. Nome stupendo che ricorda la Madonna ed è particolarmente diffuso nel nostro meridione. Però con l’iniziale minuscola sembra piacere anche ...
Onorevoli in bermuda

Onorevoli in bermuda

di Giorgio Gandola Nei corridoi di Montecitorio si comincia a sentir parlare di pausa, anzi si comincia ad avvertire un’ aria pregna di salsedine. ...
Onda su onda

Onda su onda

di Giorgio Gandola La Concordia si muove o si muoverà. L’enorme cetaceo spiaggiato davanti al Giglio per il lutto di 38 famiglie e la ...
Un sorriso da lassù

Un sorriso da lassù

di Giorgio Gandola
Oggi qui si sussurra, per quanto si possa sussurrare un sorriso. È quello di Elsi de Borst, ragazza olandese di Monster, ...
Schiamazzi in Camera

Schiamazzi in Camera

di Giorgio Gandola
Furibondi, indignati, pronti alla rissa. I dipendenti di Camera e Senato hanno trascorso una giornata lunga e difficile dopo avere subìto, ...
Pallone e banane

Pallone e banane

di Giorgio Gandola Stile italiano. Carlo Tavecchio, candidato alla presidenza della Federcalcio, se ne esce con la frase: «I calciatori africani prima mangiavano le ...
I nostri soldi

I nostri soldi

di Giorgio Gandola
Riscuotere, questo è il problema. Riscuotere dallo Stato italiano sta diventando un incubo. Lo è per il signor Martino Scialpi da ...
Treno dei desideri

Treno dei desideri

di Giorgio Gandola Il treno dei desideri non è Italo, o almeno non ancora. Non stiamo parlando di efficienza e puntualità, ma della situazione ...
Doppia kappa

Doppia kappa

A Roma c’è un teatro occupato da tre anni, anzi dovremmo scrivere okkupato per storicizzare l’iniziativa e inserirla in un contesto politico più appropriato. ...
Paralleli in alta quota

Paralleli in alta quota

di Giorgio Gandola
Guardando le foto delle montagne di bagagli abbandonati a Fiumicino e leggendo la notizia della raffica di certificati medici in arrivo ...
Preghiere e F18

Preghiere e F18

di Giorgio Gandola Una bimba con un vestitino rosa dorme per terra, spossata dal viaggio. Un bimbo con i calzoncini verdi e il ...