I 7 grandi a Taormina e le risposte da trovare

I 7 grandi a Taormina
e le risposte da trovare

Il vertice del G7 in corso a Taormina sotto presidenza italiana riunisce attorno al tavolo i leader di Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna e Usa, oltre al nostro Paese naturalmente. Sbaglia chi ritiene che questi summit si siano ormai convertiti in una ritualità politico-istituzionale più dispendiosa che produttiva perché …

I 7 grandi a Taormina
e le risposte da trovare

Il vertice del G7 in corso a Taormina sotto presidenza italiana riunisce attorno al tavolo i leader di Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna e Usa, oltre al nostro Paese naturalmente. Sbaglia chi ritiene che questi summit si siano ormai convertiti in una ritualità politico-istituzionale più dispendiosa che produttiva perché è già di per sé importante che i rappresentanti governativi dei più ricchi e potenti inquilini del mondo si incontrino e lo facciano sulla scorta di agende riguardanti le sfide più rilevanti, identificate e portate a fattor comune attraverso una lunga serie di incontri preparatori. Ed è importante perché il processo di maturazione di queste riunioni crea una fitta trama di conoscenze reciproche, di dialogo, di confronto e magari anche di scontro, che se tende inesorabilmente a misurare i rispettivi rapporti di forza, favorisce anche la ricerca di mediazioni e di convergenze.

Lacrime private

Lacrime private

Giorgio Gandola Concentrati sulle mediazioni parlamentari per il nuovo Senato, avviluppati nelle spire delle trattative fra Renzi e Grillo, ma soprattutto travolti dalle lacrime …