M5S a sinistra e anti-Salvini

M5S a sinistra
e anti-Salvini

Dicono i sondaggi – gli ultimi che gli elettori potranno leggere prima del silenzio nell’ultima fase elettorale – che la Lega stia calando nei consensi e che il Movimento Cinque Stelle, per quanto in discesa, abbia fermato l’emorragia. Salvini dovrebbe dunque attestarsi poco sopra il trenta per cento ma non ...

M5S a sinistra
e anti-Salvini

Dicono i sondaggi – gli ultimi che gli elettori potranno leggere prima del silenzio nell’ultima fase elettorale – che la Lega stia calando nei consensi e che il Movimento Cinque Stelle, per quanto in discesa, abbia fermato l’emorragia. Salvini dovrebbe dunque attestarsi poco sopra il trenta per cento ma non oltre; mentre sembrerebbe scongiurato per Luigi Di Maio il rischio di scendere sotto il venti e passare in un colpo solo da primo partito italiano (elezioni politiche 2018, trentadue per cento) addirittura al terzo posto.