Il piacere di leggere
Siete depressi?  La cura nella pasticceria

Siete depressi?
La cura nella pasticceria

«Non c’è niente di meglio di un biscotto friabile appena sfornato e spolverato di zucchero a velo per riportare il buonumore». Ci si può fidare di Yotam Ottolenghi, chef britannico di origini israeliane, che in «Sweet» (Bompiani), scritto con Helen Goh, sua collaboratrice, raccoglie 110 ricette «per celebrare le ...

Siete depressi?
La cura nella pasticceria

«Non c’è niente di meglio di un biscotto friabile appena sfornato e spolverato di zucchero a velo per riportare il buonumore». Ci si può fidare di Yotam Ottolenghi, chef britannico di origini israeliane, che in «Sweet» (Bompiani), scritto con Helen Goh, sua collaboratrice, raccoglie 110 ricette «per celebrare le cose dolci della vita».