Per i 60 anni Gasp riavvolge il nastro «Dai Atalanta, torna all’inizio»
Gli appuntamenti
Specchio nel lago Foto del Giorno Specchio nel lago

Voto, dai vescovi
parole chiare

di Alberto Bobbio
Voto, dai vescovi parole chiare

Parole così chiare e altrettanto severe un capo dei vescovi italiani non le aveva mai usate. Nemmeno ai tempi di Ruini, che pure molte cose alla politica non le ha certo mandate a dire. Ciò che colpisce della prolusione del cardinale Gualtiero Bassetti al Consiglio permanente della Cei, nelle ore in cui si avvia una delle più convulse e mirabolanti campagne elettorali della storia del Paese, è la responsabilità di cui si carica, quella di usare parole sferzanti e un mirino ben preciso per colpire il bersaglio. Il ragionamento sulla razza evoca fantasmi che tutti noi credevamo sepolti per sempre, ha detto Bassetti. Eppure pochi giorni fa lo abbiamo sentito e non è stato un lapsus, perché è questo purtroppo che vogliono gli elettori di quel candidato e anche molti altri che forse mai in passato si sognavano di segnare una crocetta da quelle parti.

Monnezza da Roma
I ritardi e i costi

di Francesco Anfossi
Monnezza da Roma I ritardi e i costi

Quanto costa al Nord aiutare a ripulire Roma? La Capitale, si sa, è sull’orlo di un’emergenza rifiuti simile a quella che colpì Napoli più di un decennio fa. Non si può parlare propriamente di emergenza, poiché è da almeno dal 2000 che si parla di che tipo di raccolta differenziata fare e si vedono ancora i cassonetti stradali che sono una scelta dichiaratamente fallimentare. I cassonetti stradali infatti sono in pratica micro discariche aperte 24 ore su 24 che deresponsabilizzano il cittadino nel fare la raccolta differenziata e partecipare all’economia circolare, quella del riciclo. La forma corretta, lo sanno ormai tutti, è quella del porta a porta calendarizzato.

Cadono Sofia e i nerazzurri
Ma i forti si rialzano sempre

di Andrea Benigni
Cadono Sofia e i nerazzurri Ma i forti si rialzano sempre

Ormai è chiaro da tempo, i risultati e la risonanza mediatica ne hanno delineato netto il profilo: le eccellenze dello sport bergamasco nel mondo oggi sono l’Atalanta e Sofia Goggia. Ti sembra il caso di sbandierarlo proprio all’indomani di una domenica uscita di pista? È nel momento della sconfitta che devi tenere i nervi saldi, oltre ad analizzare cosa è andato storto (leggete le pagine che seguono).

L’era degli «amici» virtuali
e il ministro per la solitudine

di Diego Colombo
L’era degli «amici» virtuali e il ministro per la solitudine

Non si è mai avvertita come languente l’amicizia autentica così come in questa era degli «amici» virtuali di Facebook. Già Aristotele ricordava come l’amicizia sia quanto di più necessario esista alla vita, perché è la partecipazione solidale di più persone ad atteggiamenti e valori determinati. L’amicizia implica sollecitudine, cura, pietà, è l’essenza dei rapporti umani come tali, un bene per sé, non per un’utilità materiale.

Casoncelli e polenta?
Anche a Pechino

di Ludovica De Cobelli
Casoncelli e polenta? Anche a Pechino

Marino D’Antonio è capo chef al ristorante Opera Bombana di Pechino, in Cina, aperto nel 2013 e oggi uno dei ristoranti più rinomati del Paese. Nato a Cisano Bergamasco, dove ha trascorso la sua infanzia, è cresciuto in una famiglia di ristoratori. Basti pensare che fin da giovanissimo andava a lavorare al ristorante della zia.